Home Page

   .:: Buona sera, sono le ore 21:13 di mercoledì 13 novembre 2019 ::.

Benvenuto : Visitatore

   

Autentificazione

 Username

 Password

 

 

 Registrati

 Ritrova i Dati

 

Conteggio Utenti

Utenti Connessi : 1

Utenti Registrati : 18

Conteggio Msg inseriti

Msg Inseriti : 6

Ultimo utente registrato

Ultimo utente inserito :

.: lex :.

News - The Polite Warrior

 

 

  Io che da morto vi parlo   Data: 10/02/2010

 Ho appena letto il libro di Alfio Caruso e ancora una volta ho avuto la conferma che la nostra terra è bellissima ma il popolo che la vive è maledetto...
non si potrà mai sconfiggere la mafia (ma sarebbe meglio dire il PUS) se non cambierà la mentalità dei siciliani. Solo pochi siciliani si ergono sopra tutti gli altri e per questo sono odiati e perseguitati...
Anch'io vorrei dimettermi da Siciliano e da Italiano ma è impossibile disconoscere le proprie origini.
Onore ad uno dei pochi Siciliani per cui vale la pena definirsi tale. Le sue idee continueranno a vivere per sempre.
Francesco, un emigrante.

 

UtenteAutore : francesco         Stampa Documento Stampa Articolo

 

*************

  Un uomo che sorrideva alla vita   Data: 06/09/2009

 

In ricordo di Adolfo Parmaliana "Un uomo che sorrideva alla vita"

Il 2 ottobre 2008 Adolfo Parmaliana decide di morire da "uomo libero che in maniera determinata si sottrae al massacro ed agli agguati che il sistema magistratura barcellonese/messinese vorrebbe tendergli".

In questo anno sono successe tante cose, i giornali ne hanno dato la notizia di cronaca, ma trascorsi i primi giorni, solo pochi e internet, continuano a parlarne; finalmente è uscita dai cassetti delle procure l'inchiesta "Tsunami", momento tanto atteso da Adolfo, ma è stata necessaria la sua morte; Alfio Caruso, dopo una lunga telefonata con la moglie di Adolfo, Cettina, decide di scrivere un libro su questa morte dal titolo "Io che da morto vi parlo".

Il 2 ottobre 2009 In ricordo di Adolfo Parmaliana "Un uomo che sorrideva alla vita", presso l'hotel il Gabbiano in via marchesana, 4 - Terme Vigliatore (Messina), alle ore 17.00, verrà ricordato dai familiari e dalle persone a Lui più care, che lo hanno sostenuto, ognuno come sapeva o poteva fare.

Tutti siete invitati a partecipare.

Articolo : http://www.illume.it/

 

UtenteAutore : ToNyLuCa         Stampa Documento Stampa Articolo

 

*************

  Io che da morto vi parlo   Data: 06/09/2009

 


E' atteso nel prossimo autunno l'uscita del nuovo libro di Alfio Caruso
dal titolo "Io che da morto vi parlo. Passioni, delusioni,
suicidio del professor Adolfo Parmaliana"
(Casa Editrice
Longanesi)
.


L'autore racconta la storia di Adolfo Parmaliana, suicidatosi il 2 ottobre
2008, cinquantenne professore di chimica industriate all'università di
Messina, considerato uno dei massimi esperti mondiali nella ricerca delle
nuove fonti di energia rinnovabile".


All'impegno accademico Parmaliana ha unito per trent'anni un accanito
impegno civile. Iscritto giovanissimo al Pci, ha difeso le ragioni della
legalità, della correttezza, del buongoverno nella sua piccola patria, Terme
Vigliatore. Un paesino che si trova a pochissimi chilometri da Barcellona
Pozzo di Gotto, zona franca dei grandi boss di Cosa Nostra, da Santapaola a
Provenzano, fondamentale snodo del Gioco Grande, lì dove confluiscono e
s'intrecciano mafia-massoneria, alta finanza, pezzi rilevanti delle
Istituzioni. Così il piccolo professore amante dei libri, dei vestiti
eleganti, della Juve e idolatrato dai suoi allievi diventa, quasi a sua
insaputa, un testimone scomodo da zittire, soprattutto dopo che le sue
denunce hanno portato allo scioglimento del comune di Terme Vigliatore per
infiltrazioni mafiose.




 


Dettagli del libro




 

* Titolo: Io che da morto vi parlo. Passioni, delusioni, suicidio
del professor Adolfo Parmaliana


* Autore: Caruso Alfio


* Editore: Longanesi


* Data di Pubblicazione: 2009


* Collana: Il Cammeo


* ISBN: 8830427128


* ISBN-13: 9788830427129


* Pagine: 220


* Disponibilità: In pubblicazione


* Prezzo: € 15.00


 


Articolo :
http://www.illume.it/


 

UtenteAutore : tonyluca         Stampa Documento Stampa Articolo

 

*************

Precedente 1 Successiva

 

 

Copyright © 2007-08.  E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale presente nel sito.

WebMaster : ToNyLuCa